Legge federale sulla cartella informatizzata del paziente

La Confederazione si impegna attivamente per sostenere l’attuazione della Strategia eHealth Svizzera. In particolare ha elaborato la legge federale sulla cartella informatizzata del paziente (LCIP) che descrive e definisce la cartella informatizzata del paziente (CIP) come strumento per i pazienti che permette di

  • consolidare la qualità delle cure mediche,
  • migliorare i processi di cura,
  • incrementare la sicurezza per i pazienti,
  • incrementare l’efficienza del sistema sanitario e
  • promuovere l’alfabetizzazione sanitaria dei pazienti.

A tal fine la LCIP disciplina importanti aspetti organizzativi, tecnici e di sicurezza quali:

  • la creazione di una CIP,
  • i diritti di accesso per i professionisti della salute,
  • l’accesso ai documenti medici in caso di emergenza,
  • l’identificazione di pazienti e professionisti della salute nella CIP,
  • la creazione di comunità e comunità di riferimento e
  • l’aiuto finanziario della Confederazione.

Link:

Ultima modifica 17.01.2018