Progetto settoriale “Servizi online e abilitazione”

Avvertenza: i testi e i rapporti seguenti sono stati redatti tra il 2007 e il 2017, ossia prima dell’entrata in vigore della legge federale sulla cartella informatizzata del paziente (LCIP). I progetti settoriali di allora sono confluiti in nuovi ambiti di competenza. Qui sono presentati integralmente per fini di documentazione, nonostante i contenuti siano in parte obsoleti o non più validi.

Portale pubblico sulla salute: non è realizzata per il momento

Conformemente al mandato affidato il 26 agosto 2010, questo progetto settoriale costituice l'elaborazione di un rapporto concernente un portale pubblico sulla salute in cui si propongono diverse varianti, valutate e completate da una raccomandazione motivata.

Tuttavia, la Confederazione e i Cantoni non intendono per il momento realizzare congiuntamente un portale pubblico sulla salute. Il 26 gennaio 2012, il Comitato direttivo di «eHealth Suisse» ha preso atto del rapporto contenente le possibili varianti, rinunciando temporaneamente a una sua attuazione. Ciò nonostante, il portale deve rimanere uno degli obiettivi a lungo termine perseguiti dalla «Strategia eHealth Svizzera». Tale decisione è motivata dalla necessità prioritaria di destinare le scarse risorse a disposizione nell'ambito «eHealth» a favore dell'introduzione della cartella del paziente informatizzata. Tutti i gestori di siti Internet riguardanti la salute sono tuttavia invitati a prendere in considerazione le informazioni contenute nel rapporto durante l'allestimento e sviluppo del loro portale. Inoltre, è stata rinnovata la raccomandazione del 2009 ai sensi della quale i gestori di questi siti dovranno fare certificare il loro contenuto.

Proposte relative al «Rapporto concernente il portale pubblico sulla salute»

Il rapporto contenente diverse varianti relative a un portale pubblico sulla salute si fonda in parte su proposte. Le analisi, i  suggerimenti e le raccomandazioni di questo documento possono scostarsi dalle proposte contenute nel rapporto.

Mandato: concetto portale pubblico

La Confederazione e i Cantoni, basandosi sulle raccomandazioni approvate e in collaborazione con gli attori interessati, appureranno entro il prossimo anno se sarà necessario istituire un portale pubblico dedicato alla salute e l’aspetto che quest’ultimo potrebbe avere. Il relativo incarico è stato assegnato il 26 agosto 2010 dal comitato direttivo.

Raccomandazioni emanate

Sulla base dei risultati del progetto settoriale «Servizi online e abilitazione» sono state elaborate delle raccomandazioni, intese quali strumenti per l’attuazione della Strategia nazionale eHealth. Le raccomandazioni sono a disposizione di tutti gli attori del settore sanitario svizzero.

Ultima modifica 26.09.2019