Attività cantonali

I Cantoni sostengono l’attuazione della strategia

Confederazione e Cantoni hanno elaborato congiuntamente la Strategia eHealth Svizzera 2007 e 2018. In seguito alcuni Cantoni hanno predisposto basi strategiche proprie per la sua attuazione. Poiché l’organizzazione dell’assistenza sanitaria rientra tra i loro compiti, i Cantoni forniscono un contributo determinante ai fini dell’implementazione della Strategia eHealth Svizzera.

Attività concernenti la cartella informatizzata del paziente

La legge federale sulla cartella informatizzata del paziente (LCIP) e il relativo diritto di esecuzione non assegnano direttamente ai Cantoni compiti vincolanti. Una diversa concezione dello Stato porta i Cantoni a distribuirsi ruoli diversi nell’ambito dell’introduzione della cartella informatizzata del paziente quale applicazione principale eHealth. Alcuni prevedono d’introdurre ed eventualmente gestire una comunità di riferimento eHealth secondo la LCIP mediante un finanziamento cantonale mentre altri contano di arrivarci attraverso un approccio di mercato. Indipendentemente dal volume del finanziamento, tutti i Cantoni hanno comunque riconosciuto che fosse necessario delegare il ruolo di coordinatore o di moderatore all’autorità cantonale.

Ultima modifica 18.09.2018