Requisiti per la certificazione

Ambiti di disciplinamento

Per entrare nell’«area riservata CIP» le comunità e le comunità di riferimento devono soddisfare i rigorosi requisiti tecnici e organizzativi definiti nella LCIP (cfr. all. 2 OCIP-DFI).

I requisiti sanciti nella legge riguardano i seguenti ambiti di disciplinamento :

Per le comunità:

  • gestione generale
  • conservazione e trasmissione dei dati
  • portale d’accesso per i professionisti della salute
  • protezione e sicurezza dei dati
  • punto di contatto per i professionisti della salute

Requisiti supplementari per le comunità di riferimento:

  • informazioni ai pazienti
  • dichiarazione di consenso
  • gestione dei pazienti
  • portale d’accesso per i pazienti
  • dati registrati dai pazienti
  • punto di contatto per i pazienti
  • soppressione della CIP

Oltre alle comunità (di riferimento) devono essere certificati secondo il diritto federale anche gli emittenti degli strumenti di identificazione.

Aiuto per la certificazione

Ultima modifica 26.09.2019