Organo di coordinamento Confederazione-cantoni

La presente edizione è adatta per browser con un supporto CSS insufficiente e destinata soprattutto alle persone ipovedenti. Tutti i contenuti sono visualizzabili anche con browser più vecchi. Per una migliore visualizzazione grafica si raccomanda tuttavia l'uso di un bro

Inizio selezione lingua



Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Ausili per l'attuazione

«eHealth Suisse» sostiene le regioni di copertura nei loro rispettivi progetti di attuazione offrendo loro documenti di ausilio. I documenti sono qui disponibili.

Collegamento dei sistemi primari all’infrastruttura della cartella informatizzata

L'ausilio per l'attuazione «Collegamento dei sistemi primari» è stato elaborato da un consorzio di imprese e seguito a livello specialistico dal sottoprogetto «Standard e architettura» dell'organo di coordinamento «eHealth Suisse». Vi sono esposte le possibilità di collegare i sistemi primari esistenti delle istituzioni sanitarie alla futura infrastruttura della cartella informatizzata del paziente (CIP). Sulla scorta di esempi concreti è illustrato il processo di applicazione e sono descritti approcci tecnici di soluzione. Il rapporto intende inoltre aiutare i produttori e gli utenti di sistemi primari a porre le giuste questioni strategiche nell'ambito della CIP all'interno della propria azienda.

Tipo:  PDF
Ausilio per l’attuazione «Collegamento dei sistemi primari» (in tedesco)
Valido da 19.09.2016 | Grandezza: 2550 kb | Tipo: PDF


Tipo:  ZIP
Illustrazioni Ausilio per l'attuazione Collegamento dei sistemi primari
Valido da 13.09.2016 | Grandezza: 708 kb | Tipo: ZIP


Radeguamenti del diritto nei Cantoni

L'indagine conoscitiva concernente l'ordinanza d'esecuzione della legge federale sulla cartella informatizzata del paziente (LCIP) si è conclusa il 29 giugno 2016. Nella lettera accompagnatoria i Cantoni sono stati invitati a verificare la compatibilità del loro attuale ordinamento giuridico con la LCIP e le sue ordinanze di esecuzione e, se del caso, ad avviare gli adeguamenti necessari. Con l'ausilio per l'attuazione «Adeguamenti del diritto nei Cantoni», «eHealth Suisse» intende sostenere i Cantoni in questo processo. Il documento fornisce una visione d'insieme degli adeguamenti giuridici attuati negli ultimi anni o previsti nei Cantoni, mentre una checklist appositamente elaborata servirà ai Cantoni come ausilio per l'attuazione.

Tipo:  PDF
Ausili per l'attuazione Adeguamenti del diritto nei Cantoni (in tedesco)
Valido da 19.09.2016 | Grandezza: 638 kb | Tipo: PDF


Finanziamento delle comunità

Poiché la LCIP non contiene prescrizioni per il finanziamento delle comunità e delle comunità di riferimento, i membri del progetto settoriale Costituzione e interconnessione hanno deciso di istituire un gruppo di lavoro «Modelli di finanziamento per le comunità e le comunità di riferimento». Il rapporto illustra l'attuale situazione e stato delle conoscenze. Il risultato principale delle attività svolte dal gruppo di lavoro è una lista di controllo suddivisa nei moduli «visione», «strategia» e «modello di finanziamento» che indicano punto per punto le questioni rilevanti per un finanziamento operativo della comunità o della comunità di riferimento e consentono inoltre di identificare precocemente eventuali ostacoli all'attuazione. In aggiunta alla lista di controllo, il gruppo di lavoro rimanda agli approcci di soluzione esistenti per superare la questione del finanziamento delle comunità di riferimento e delle comunità.

Tipo:  PDF
Umsetzungshilfe Finanzierungsmodelle (in tedesco)
Valido da 22.06.2016 | Grandezza: 747 kb | Tipo: PDF


Modello di consenso del paziente

I progetti di attuazione cantonali attualmente in corso nel quadro della cartella informatizzata del paziente si basano, fino all'entrata in vigore della legge federale sulla cartella informatizzata del paziente (LCIP), sulle diverse legislazioni cantonali. Affinché all'entrata in vigore della LCIP il consenso del paziente, nonostante le suddette differenze, sia il più uniforme possibile e la necessità di adeguamento sia quanto più limitata, è stato elaborato un modello di esempio di consenso. Questo modello descrive quali informazioni devono essere messe a disposizione del paziente per poter ottenere un consenso valido e da quali parti deve essere composto il documento.  

Tipo:  PDF
Check list consenso del paziente alla cartella informatizzata del paziente
Valido da 24.02.2016 | Grandezza: 245 kb | Tipo: PDF


Messaggio per il specialista: info@e-health-suisse.ch

Fine zona contenuto

Logo Confederazione SvizzeraLogo Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità (CDS)

Ricerca a testo integrale




eHealth
Contatto | Basi legali
http://www.e-health-suisse.ch/umsetzung/00203/index.html?lang=it